Skip to main content

L’aspirina ad alto dosaggio riduce l’incidenza del tumore del colon-retto

Redazione By 8 Marzo 2024Maggio 2nd, 2024No Comments
NewsSpeciali
Aspirina colon-retto

Una network metanalisi di studi randomizzati ha messo in evidenza come un trattamento con aspirina ad alta dosaggio – ma non a basso o medio dosaggio – si associ a una riduzione dell’incidenza del cancro del colon-retto. I risultati sono stati pubblicati sul British Journal of Surgery (1).

Il tumore del colon-retto è il terzo tipo di cancro più comune, con quasi due milioni di casi in tutto il mondo e poco meno di 1 milione di morti nel 2020. Sebbene diversi studi abbiano mostrato il le potenzialità del trattamento con aspirina nel ridurre l’incidenza e/o le recidive del cancro del colon-retto, non era chiaro quale fosse, in questo senso, il dosaggio più indicato.

La metanalisi in questione ha preso in considerazione i dati relativi a trial clinici randomizzati, la cui qualità è stata valutata utilizzando lo strumento Risk of Bias 2 della Cochrane Collaboration,  in cui era stata valutata l’incidenza di cancro del colon-retto su soggetti soggetti senza un tumore attivo e assegnati a un trattamento con aspirina o a un gruppo di controllo. Il dosaggio dell’aspirina è stato definito come basso (50-163 mg/giorno), medio (164-325 mg/giorno) o alto (500-1200 mg/giorno).

Sono stati inclusi nell’analisi 13 articoli relativi a 11 trial clinici randomizzati, per un totale di 92.550 partecipanti, riguardanti l’impiego dell’aspirina per la prevenzione primaria in popolazioni generali o ad alto rischio e per la prevenzione secondaria del cancro del colon-retto metacrono.

È emersa una riduzione statisticamente significativa dell’incidenza del cancro del colon-retto nel gruppo trattato con aspirina ad alto dosaggio rispetto al gruppo che non aveva ricevuto aspirina o aveva ricevuto un placebo (OR 0,69; IC95 % 0,50 – 0,96). Tale evidenza, tuttavia, “fa riferimento a un numero limitato di studi randomizzati”, scrivono gli autori. Non sono emerse differenze significative, invece, per quanto riguarda l’aspirina a dose media o bassa.

Vai all’articolo originale
Bibliografia

1. Shah D, Di Re A, toh JWT. Aspirin chemoprevention in colorectal cancer: network meta-analysis of low, moderate, and high doses. Br J Surg 2023; 110(12): 1691-1702.