Skip to main content

Via libera di AIFA alla rimborsabilità di upadacitinib per la malattia di Crohn

Redazione By 27 Maggio 2024No Comments
NewsSpeciali
upadacitinib Crohn

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha autorizzato la rimborsabilità di upadacitinib per il trattamento dei pazienti adulti con malattia di Crohn attiva da moderata a severa che sono andati incontro a una risposta terapeutica non adeguata, hanno perso la risposta o sono risultati intolleranti alla terapia convenzionale o a un agente biologico. Il farmaco (45 mg come dose di induzione, 15 e 30 mg come dosi di mantenimento) è il primo Jak inibitore indicato per il trattamento di questi pazienti.

Il meccanismo d’azione alla base di upadacitinib non era infatti mai stato esplorato nella gestione della malattia di Crohn attiva da moderata a severa. A differenze delle altre terapie disponibili questo farmaco agisce bloccando l’azione di specifiche sostanze coinvolte nei processi infiammatori ed è risultato in grado di agire non solo sui sintomi, ma anche sulle lesioni del tratto gastrointestinale.

Due studi clinici di induzione e uno studio di mantenimento, sui quali si è basata l’approvazione da parte della Commissione Europea, hanno infatti mostrato che upadacitinib può persino determinare una guarigione completa della mucosa intestinale e la remissione clinica (1,2,3).

Bibliografia

1. Colombel JF, Panes J, Lacerda AP, et al. Efficacy and safety of upadacitinib induction therapy in patients with moderately to severely active crohn’s disease who failed prior biologics: results from a randomized phase 3 u-exceed study. Gastroenterology 162(7):S-1394
2. Loftus EV Jr, Panés J, Lacerda AP, et al. Upadacitinib induction and maintenance therapy for Crohn’s disease. N Engl J Med 2023; 388: 1966-1980.
3. G D’Haens, E Louis, E V Loftus Jr., et al. OP10 Efficacy and safety of upadacitinib in patients with moderately to severely active Crohn’s Disease: results from the U-ENDURE long-term extension. Journal of Crohn’s and Colitis 2024; 18(Supplement_1): i17–i18.